Desartica
italian | english | franch | spanish

     

Desartica

RICERCA IL TUO VIAGGIO

GRECIA CLASSICA

Vota questo articolo
(1 Vota)

GRECIA
viaggio Camper
dal 09/09/2017
al 22/09/2017

 

 

IN COLLABORAZIONE CON

 

CLICCA QUI PER SCOPRIRE LA PROMO FIAMMA

 

ISTRUZIONI PER PRENOTARE

Quanto abbiamo ereditato dalla Grecia Antica? L'alfabeto, la filosofia, la democrazia solo per citare alcuni aspetti di questa grande civiltà innovatrice, capace di delineare una strada che ancora oggi percorriamo. Desartica vi renderà partecipi di questo grande mondo, impossibile da dimenticare.

Un viaggio plein air, alla scoperta delle bellezze storiche e naturali della Grecia.

Le Meteore, Atene e il Partenone, il Museo dell’Acropoli, la Plaka (famoso quartiere dove tra le sue strette viuzze ci perderemo tra le tradizionali taverne), Micene, Olympia, Delfi… tra miti e leggende dove i ricordi e i simboli della mitologia ci faranno tornare indietro nel tempo.

Non potranno mancare dei giorni di sano relax balneare, immersi nelle acque cristalline con spiagge di sabbia bianca, visitando piccoli borghi in un’atmosfera di altri tempi.

Desideriamo inoltre mettere in evidenza una particolare “unicità” della nostra proposta viaggi: è previsto infatti un servizio catering da campo (facoltativo) per le colazioni e le cene. Vogliamo farvi godere delle meraviglie che la natura ci saprà offrire senza darvi l’onere del dover cucinare per forza. È vero che sui vostri mezzi siete forniti di tutto, ma crediamo che il piacere di arrivare la sera al campo e non dover “spignattare” sia assolutamente gradito. Il tutto si traduce in maggior convivialità, nessun onere di lavaggio pentole, minor pensiero di “fare la spesa”, minor consumo e fabbisogno di acqua…per qualche settimana le “signore” di casa potranno godersi un po’ di riposo in cucina!!

 

PER APPROFONDIMENTI SUL CONTESTO STORICO RIGUARDANTE QUESTO VIAGGIO SCARICARE IL PDF CLICCANDO QUI

 

LE METE:

Acropoli di Atene: l'Acropoli di Atene si può considerare la più rappresentativa delle acropoli greche. È una rocca, spianata nella parte superiore, che si eleva di 156 metri sul livello del mare sopra la città di Atene. Il pianoro è largo 140 metri e lungo quasi 280 metri. È anche conosciuta come Cecropia in onore del leggendario uomo-serpente Cecrope, il primo re ateniese.

Museo Nazionale di Atene: il museo nazionale di archeologia di Atene è uno dei più importanti musei al mondo. Oltre ad essere il più grande museo della Grecia è anche il più ricco del mondo relativo all'arte ellenica, con esposizioni che riguardano tutta la storia e la produzione artistica dell'antica Grecia, che va dal periodo cicladico, al miceneo e a quello classico. Conserva anche collezioni egizie e romane.

Tempio di Poseidone presso Capo Sounion: edificato nel 444 a.C. per volere di Pericle, il Tempio di Poseidone eretto in marmo grigio sul posto di un antico santuario risalente al VI secolo A.C, di cui oggi sono visibili i resti al capo Sounion, venne quasi completamente distrutto durante la seconda guerra persiana. Il marmo utilizzato per la costruzione del tempio proviene dalle cave di Agrileza, situate a pochi chilometri di distanza. Il numero delle colonne originariamente era di 34, ma oggi sono in piedi soltanto 15.

Canale di Corinto: il canale di Corinto è un canale artificiale che collega il Golfo di Corinto con il mar Egeo, tagliando in due l'istmo di Corinto. Costruito tra il 1881 e il 1893, ha una lunghezza di 6345 metri, è largo circa 25,6 metri e profondo fino a 8 metri.

Tempio di Apollo a Corinto: realizzato intorno al 540 a.C. in sostituzione di un edificio del VII secolo a.C., rappresenta una tappa importante nella definizione del modello che caratterizza le proporzioni dei templi dorici del periodo classico, rivelando le direzioni verso cui si muovono i tentativi degli architetti alla metà del VI secolo.

Acropoli di Micene: il sito archeologico di Micene comprende l'Acropoli fortificata, i siti funerari circostanti e i resti delle abitazioni, che si trovano principalmente a ovest e sud-ovest dentro il recinto murario. La maggior parte dei resti visibili sono da ricondurre al medio periodo miceneo dal 1350 a.C. al 1200 a.C. Grandi mura ciclopiche di forma quasi triangolare circondano l'acropoli, a cui si accede dal lato nord-ovest attraverso la famosa Porta dei Leoni, simbolo del potere dei re micenei.

Mura ciclopiche di Tirinto: tra le rocche micenee, Tirinto è quella meglio conservata. I ruderi sono situati su di uno sperone roccioso che corre interamente da Nord a Sud per una lunghezza di 300 metri circa e per una larghezza massima di 100 metri circa, per un'altezza di 26 metri sul livello del mare; a circa 1.500 metri dall'odierna costa orientale del golfo argolico.

Tempio di Zeus di Olimpia: il santuario di Zeus ad Olimpia era il più famoso santuario del mondo antico, alla confluenza dei fiumi Cadeo e Alfeo, in un'area che, come attestano i reperti archeologici, era stata ininterrottamente popolata tra il 2880 e il 1100 a.C. e che divenne zona culturale in età tardo micenea, epoca alla quale sembrano risalire le prime testimonianze del culto di Pelope, mitico fondatore dei Giochi Olimpici.

Città di Olimpia: Olimpia è il nome dell'antica città greca, sede dell'amministrazione e dello svolgimento dei giochi olimpici, ma anche luogo di culto di grande importanza, come testimoniano i resti di antichi templi, teatri, monumenti e statue, venuti alla luce dopo gli scavi effettuati nella zona dove la città originariamente sorgeva.

 

IL PROGRAMMA:

9 settembre: Ancona: Ritrovo con tutti i partecipanti presso il porto di Ancona (facoltativamente si potrà anche partire da altri Porti), partenza nave prevista alle ore 14:00. Pernottamento a bordo in cabina doppia interna.

10 settembre: Patrasso – Olimpia: Sbarcheremo nel pomeriggio al porto di Patrasso. Breve trasferimento a Olimpia. Pernottamento e cena in campeggio.

11 settembre: Olimpia – Micene: Mattinata interamente dedicata alla visita dei resti della cittadina passata alla storia per aver dato vita alle famose Olimpiadi dedicate a Zeus. Dopo pranzo, partiremo verso Micene. Nel pomeriggio visita archeologica. Pernottamento e cena in campeggio.

12 settembre: Micene – Canale di Corinto – Atene: Partiremo dopo colazione verso Atene. Il Canale di Corinto sarà lo spunto per una breve sosta, dove apprezzeremo l’imponenza di quest’opera costruita in anni dove la tecnologia certamente non era quella dei giorni nostri. Pernottamento e cena in campeggio.

13 settembre: Atene: La città si divide in due diverse parti: la parte storica, con l’Acropoli, e quella moderna. L’Acropoli, con il Partenone, è il sito archeologico più famoso della Grecia e uno dei più famosi al mondo. Nella vicina Piazza Syntagma, sorge l'antico Tempio di Zeus Olimpo. E con la nostra guida esperta parlante italiano avremo modo di scoprire molte altre perle di questa antica civiltà. Pranzo libero e pernottamento e cena in campeggio.

14 settembre: Atene – Capo Sounion: Lasceremo sempre parcheggiati i nostri camper e con il nostro bus riservato proseguiremo in mattinata con la visita della città. Dopo pranzo (libero) raggiungeremo Capo Sounion, uno dei luoghi più sacri dell’antica Atene, dedicato alle sue due somme divinità, Poseidone e Atena. Capo Sounion è la punta più a sud dell’Attica. Ritroviamo la prima citazione letteraria di questo luogo nell’Odissea, dove Omero racconta che doppiato Capo Sounion morì il nocchiero della nave di Menelao, che qui quindi rese a lui i dovuti onori. La leggenda racconta anche che da qui Egeo, re di Atene, scrutasse il mare alla ricerca della nave del figlio, Teseo, partito per sconfiggere il Minotauro; Teseo si dimenticò di sostituire le vele della sua nave, da nere in bianche, per annunciare il suo successo, ed Egeo, pensando quindi che fosse morto, si gettò dal promontorio di Sounion per la disperazione! Aspetteremo il tramonto, imperdibile. Rientreremo tardino in campeggio dove ceneremo.

15 settembre: Atene: Giornata libera per shopping, taverne, relax. Pranzo e cena liberi. Pernottamento in campeggio.

16 settembre: Delphi – Kalambaka: In mattinata partenza in direzione di Kalambaka (Meteore). Lungo il tragitto sosta al tempio di Apollo a Delphi e arriveremo a sera nella zona delle “Meteore”. Pernottamento e cena in campeggio.

17 settembre: Meteore: Nel cuore verde della Tessaglia, ci appariranno questi incredibili monasteri costruiti a picco nell’XI secolo su delle vertiginose pareti di roccia, a 400 metri da terra. Inutile dire la magia e l’incanto che riempiranno i nostri occhi e i nostri cuori. Pernottamento e cena in campeggio.

18 settembre: Kalambaka – Plataria: Punteremo il mare passando dal sito archeologico di Dodoni, con il suo teatro meglio conservato della Grecia. Pernottamento e cena in campeggio.

19 - 20 settembre: Corfù – mare & spiagge: Giornate libere di relax al mare. Possibili escursioni da concordare… in base alla voglia! Pernottamenti in campeggio sul mare.

21 settembre: Igoumenitsa: Trasferimento e tempo libero per un giro in paese a Igoumenitsa. Cena libera in qualche taverna. In tarda serata imbarco sul traghetto e pernottamento a bordo con sistemazione in cabine doppie.

22 settembre: Arrivo ad Ancona: Arrivo ad Ancona o altre destinazioni facoltative. Rientro libero.

 

Ti interessa il viaggio ma la data non va bene??

Contattaci ugualmente, magari coinvolgiamo qualche amico e partiamo comunque!!

 

QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE:

EQUIPAGGIO CAMPER 1 PERSONA € 1.450,00

EQUIPAGGIO CAMPER 2 PERSONE € 1.620,00

PASSEGGERO AGGIUNTIVO MAGGIORENNE € 250,00

PASSEGGERO AGGIUNTIVO MINORENNE – STESSO NUCLEO FAMILIARE € 170,00

BAMBINI SOTTO I 4 ANNI GRATIS

CANI AL SEGUITO: BONUS PREMIO - € 100,00

TRAGHETTO: Il traghetto sarà quotato al momento della prenotazione. Il costo varierà in base alla tipologia di cabina, dimensioni del veicolo e alla velocità di prenotazione dei posti. Una indicazione ad oggi: a/r camper superiore agli 8 mt e due persone da Bari a partire da 350,00 euro, da Ancona a partire da 460,00 euro.

 

LA QUOTA COMPRENDE (valida per un minimo di 10 equipaggi):

  • Accompagnatore italiano al seguito
  • Tutti gli ingressi ai siti e ai musei previsti nel programma, con esclusione ai Monasteri delle Meteore
  • Tutti i campeggi previsti nel programma, con allaccio elettrico
  • Bus privato ad Atene e Capo Sounion previsti nel programma
  • Pasti caldi serali con aperitivi e colazione.
  • La cucina Desartica (facoltativa) fornirà: COLAZIONE con the, caffè, biscotti, marmellata, Nutella, miele; Aperitivi, CENA un piatto caldo (in genere una bella pastasciutta) qualche verdura… e il dolce!
  • Il servizio cucina viene erogato per i giorni in cui effettivamente si seguono i veicoli Organizzazione. In caso di andata o ritorno in modo autonomo, totale o parziale, ogni equipaggio dovrà provvedere a sé stesso nel periodo e non avrà diritto ad alcuna detrazione.
  • Assicurazione sanitaria AXA (o similare)
  • Assistenza frontiera
  • Assistenza tecnica (manutenzioni straordinarie e riparazioni impreviste, compatibilmente con il tempo, la gravità del guasto ed i ricambi a disposizione)

Nota: i servizi erogati sono calcolati per un minimo di 10 equipaggi iscritti. Se il viaggio verrà confermato con meno partecipanti l'organizzazione si riserva di eliminare qualche servizio che verrà comunicato mezzo mail agli iscritti senza snaturare lo spirito del viaggio.

 

LA QUOTA NON COMPRENDE: Tutto quanto non espressamente indicato nei precedenti paragrafi ed in particolare:

  • Traghetto, quotato a parte
  • Traghetto per Corfù A/R, quotato a parte
  • Tutti i tipi di bevande
  • Carburante mezzo proprio e pedaggi autostradali
  • Biglietti di ingresso a musei e siti non previsti nel programma
  • Manutenzione ordinaria e ricambi dei Vs. veicoli, anche se ci sarà sempre chi vi insegnerà come fare.
  • Eventuali biglietti per poter fotografare o videoriprendere nei siti archeologici e nei musei
  • Carte verde obbligatoria (in mancanza si stipula in frontiera)
  • Tavoli, sedie, piatti, bicchieri e posate NON saranno forniti
  • Tutti i pernottamenti e i pasti nei due trasferimenti di andata e ritorno
  • Mance

 

Prima di prenotare ricorda di consultare le CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

ISTRUZIONI PER PRENOTARE

 

Organizzazione tecnica a cura di Desartica S.R.L.,

P.IVA: 08221570966

Autorizzazione nr. 20152 del 28 gennaio 2014 rilasciata dalla Provincia di Milano

Assicurazione responsabilità civile: ALLIANZ Polizza n. 195118

Segreteria organizzativa: Tel. (+39) 345 4128701

Informazioni tecniche: Tel. (+39) 393 9753329 Eugenio 

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

VIAGGI CAMPER, CAMPER TRAVEL, VIAGGI GRECIA CAMPER, VIAGGI GRECIA, GRECIA TRAVEL, CAMPER GRECIA, VIAGGI AVVENTURA CAMPER, VIAGGI AVVENTURA, VIAGGI AVVENTURA GRECIA, 

Informazioni aggiuntive

  • Scegli il mezzo: CAMPER
  • Scegli la destinazione: Grecia
  • Scegli il periodo: SETTEMBRE 2017
Letto 346 volte